Seguici su Facebook
Parole più usate dagli Haters
Vedi tutte le parole più usate
Hate più rilanciati
Tag popolari
Note e credits
Per i dettagli riguardo i commentatori e l'anonimato visitate questa pagina.

Ogni hate scritto sul sito esprime l'opinione di un utente e non del sito. Se un hate ti riguarda, scrivici a segnalazioni@we-hate.it, e lo rimuoveremo appena possibile.

WeHate è un progetto di Netplace Lab.

Altri progetti:
Annulla
Scrivi il tuo hate
Annulla
Un hate sotto l'albero
Scrivi il tuo hate
Un hate sotto l'albero
#1263 · Rilancia
+2
-1
"Odio le persone che credono di poter cancellare una persona solo tramite Facebook. Siete il paradosso di questa generazione di rincoglioniti senza palle, che non ha manco il coraggio di dire le cose in faccia." "Odio la scuola di merda. Odio i professori senza umanità, odio i professori che hanno la testa per aria, odio i professori che non capiscono gli alunni, odio i professori che non chiedono scusa quando hanno esagerato, odio i professori che non incoraggiano, odio i professori che non capiscono quando hanno torto. Vi odio tutti, persone di merda senza cuore" Il mondo non è certo pieno di persone perfette, e purtroppo ne abbiamo la conferma. Internet e i social sono il posto in cui i giovani trovano rifugio, dove si sfogano e dove tutti si permettono di criticare, insultare e augurare morte da dietro uno schermo. Forse queste persone sono troppo impulsive. Forse non sanno che delle parole cattive da dietro uno schermo non valgono nulla, oppure non si rendono conto di essere dei falsi, paurosi del giudizio altrui nella realtà e dei leoni sui social. Non mi sprecherò a dire di più su di loro. Non meritano attenzioni. Non è la generazione ad essere sbagliata, è che non è stato insegnato loro ad usare il cervello. Insegnare è importante, ma spesso chi lo fa, soprattutto in questo paese (purtroppo), non è competente oppure non ha un minimo di umanità e buonsenso. Sono pochi i buoni professori ormai. Non so se scriverei qualcosa in quel sito, ma so che detesto il modo in cui la gente si senta in diritto di criticare e insultare altre persone senza sapere nulla di loro, o ancora peggio basandosi su pregiudizi. Basti pensare all'odio che si è sviluppato verso Favij, ad esempio. "Sei falso" "Copi PewDiePie" "Lo fai solo per soldi" Ragazzi, santo shinigami, volete spiegarmi PERCHÉ secondo voi copia Pewdie? No, perché allora credo che anche Tobuscous sarebbe un copione. Felix ha semplicemente iniziato a fare video su un format che già esisteva da anni in America, dove facevano gameplay sugli horror. Ha avuto successo, meglio per lui, lo trovo simpatico e un bravo ragazzo. Ma se lui gioca a un videogame questo non vuol dire che tutti coloro che faranno un gameplay sullo stesso gioco abbiamo copiato lui. È davvero così sbagliato ispirarsi a qualcuno per iniziare? Io allora non avrei mai dovuto disegnare, visto che mi sono ispirata a RichardHTT. E su youtube dovrebbero esistere UN solo canale di gameplay, UN solo canale di cucina, UNO solo di disegno, UNO solo di review dei film e UNO solo di makeup. Lascio a voi il compito di riflettere.
6 Commenti
Per proteggere WeHate dai malintenzionati e dai robot, ci serve che ti logghi con Facebook. Ovviamente il tuo Hate rimane anonimo!
Login